Laboratori sul giallo – I vincitori

Con la Libreria Millestorie abbiamo portato la Masterclass di scrittura Neroinchiostro all’aperto. Nel verde del parco, i ragazzi si sono sfidati a colpi di penna.
 Entusiasmo, creatività, ingegno e fantasia sono gli ingredienti con cui nascono piccole storie. Sono tutti bravi, ma qualcuno ha una penna magica! E’ per questo che il lavoro migliore merita un posto nel nostro blog.

Mirko Salvi

Un’avventura Sanguinosa

Esattamente 5 anni fa in una piccola città, io e i miei 3 amici Led Nick e Max, stavamo discutendo del più e del meno, quando: “Ehi Mello!” era Bea, una mia amica.
“Ciao!” risposi. E dopo poco mi accorsi che c’erano anche Katy, Ely e Megan, altre mie compagne di scuola. “Dove andiamo?”
“Alla… casa abbandonata. Booom!” Urlò Leo e Megan si spaventò. Allora quel giorno, che era il 13 febbraio 2012 andammo proprio nel luogo in cui iniziarono tutti i nostri problemi. Quando entrammo nella casa, la porta si richiuse dietro di noi. Cric crik crik il pavimento scricchiolò… andammo al piano superiore, ma non c’era nessuno. BANG e ci ritrovammo ricoperti di sangue. Max era morto. BANG e anche a Megan capitò la stessa sorte. Il killer allora ferì Katy e Nick con una mannaia. A quel punto noi scappammo dalla finestra. Corremmo, corremmo, ma io caddi e svenni. Mi ritrovai in uno scantinato con il Killer davanti, che si rivelò una mia ex amica, che tutti credevano morta, si chiamava Aly. Per fortuna lei se ne andò e non la rividi più, ma una notte sentii un urlo e mi risvegliai nel 2017. Che cosa stava succedendo? Dove ero? Poi qualcuno mi sparò e ritornai nel presente. Mi svegliai e capii che era solo un sogno.