IL MISTERIOSO FURTO IN VIA DEL ROSMARINO 31

€12,00 - pagine 569788832790924
  • Trama
  • Incipit

(età 7+)

Panico! Paura! Qualcuno ha rubato la collana di Cleopatra, un gioiello di inestimabile valore, alla celeberrima attrice Melania Pupotti. Solo due persone possono trovare il colpevole: Rita Piperita, di professione nipote con la passione per i gialli, e Nonna Margot, una detective in pensione. Toccherà a loro interrogare tutti i condomini dell’edificio in via del Rosmarino 31 e magari, tra bizzarri avvocati con la passione per il safari, un duo di gemelli malefici e una scrittrice sotto pseudonimo, risolvere il misterioso caso. Riusciranno Rita e Nonna a svelare l’arcano?

Oltre la farmacia e di fronte al panificio, al numero 31 di via del Rosmarino, circondato da aiuole di rose e lavanda c’era un caseggiato di quattro piani color miele. Rita Piperita aveva passato lì quasi tutti i pomeriggi della sua vita, assieme a Nonna Margot, che in quel piccolo condominio ci abitava da quando lo avevano costruito anni prima. Ogni giorno le cose andavano più o meno così: la mattina c’era scuola, poi papà passava a prenderla e la portava da Nonna, dove pranzavano tutti assieme. Poi papà se ne tornava a lavorare e Rita se ne stava a giocare e fare i compiti fin quando veniva mamma a prenderla. Quel pomeriggio di maggio era andato proprio in quel modo e poiché i compiti erano già finiti, Rita e Nonna Margot avevano deciso di cominciare un puzzle. Fuori dalla finestra c’ era una giornata meravigliosa e alla radio passavano la notizia dell’ ennesimo furto da parte di Ildebranda Arraffon, la ladra più famosa al mondo, e del suo complice, Romualdo Ladroux.

SCARICA IL PDF