Maren Stoffels

Il gioco della paura

Maren Stoffels è nata ad Amsterdam 1988 ed è cresciuta nella sua città d’origine. Da quando ha imparato a scrivere ha deciso che sarebbe diventata scrittrice. Il suo primo libro lo ha scritto a nove anni e parlava di un piccolo eschimese che andava in cerca del suo papà, ma il suo primo vero romanzo lo ha pubblicato nel 2005. Ormai al suo attivo ha oltre venti libri e numerosi premi. Ultimamente ha deciso di dedicarsi al genere noir. Il suo avvincente thriller Il gioco della paura (Fright Night) è stato accolto in Olanda molto bene sia dal pubblico che dalla critica. Fu durante una vacanza che l’autrice partecipò a una “Fright Night” nel bosco, senza sapere bene a cosa andasse incontro. Fu terrificante e capì che non era una cosa adatta per lei. Però nella sua mente nacque una storia e questa storia iniziava con Dylan, tormentato da una paura molto particolare: la paura di sua madre..