Gabriele Nanni

L'impero invisibile

Gabriele Nanni nasce a Rimini nel 1977 ed è della “Barafonda”, il quartiere di San Giuliano Mare che a dispetto del nome è un posto di arzilli pescatori pieni di storie. Entra inevitabilmente in quelle avventure grazie ai racconti e ai dipinti di suo nonno e così inizia a scrivere e dipingere anche lui. Esordisce nel 2015 con il romanzo per ragazzi Il Numero 5 (Piemme) con il quale vince il Premio Battello a Vapore come miglior autore. Considera questo il suo terzo romanzo. Il primo è stato una raccolta di racconti dell’orrore che scrisse insieme ai suoi amici nell’estate del 1989 per inviarli alla trasmissione Zio Tibia Picture Show. Siccome è convinto che nel profondo si è come si è stati a dieci anni, continua sempre a immaginare quelle storie, coi ragazzi protagonisti. Giornalista freelance e autore, vive a Rimini insieme alla compagna Catia e al figlioletto.